Sostieni Alchimia

Donazioni

Con una donazione ad Alchimia puoi offrire il tuo aiuto concreto a sostegno di progetti di inclusione sociale e sostenibilità ambientale, quali:
  • Comunità Residenziale per minori in difficoltà
  • Centro Educativo Diurno per minori
  • Servizi di Residenzialità Assistita per persone con disabilità
  • Servizio di diagnosi, consulenza e presa in carico di bambini e ragazzi con bisogni educativi speciali e delle loro famiglie
  • La Porta del Parco, un progetto di riconversione di un’area agricola che sviluppa pratiche di sostenibilità
  
COME:
Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario intestato a:
Cooperativa Sociale Alchimia
Via Boccaleone 17c
24125 Bergamo
Banca Popolare di Vicenza
IBAN IT93I0572811116818570000761
 
Se desideri sostenere un progetto specifico, indicalo nella causale.
 
BENEFICI FISCALI:
Alchimia è una Onlus quindi tutte le donazioni effettuate sono detraibili o deducibili ai sensi del D. Lgs. N. 460/97.
I privati possono
• Dedurre la propria donazione alla dichiarazione dei redditi per un importo inferiore o pari al 10% del proprio reddito fino ad un massimo di 70.000€. (art. 14, comma 1 del D.L. 35/05 poi convertito in legger n. 80 del 14/05/2005)
• Detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato fino ad un massimo di 2.065.83€ (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 971/86)
Le imprese possono
• Dedurre la propria donazione alla dichiarazione dei redditi per un importo inferiore o pari al 10% del proprio reddito fino ad un massimo di 70.000€. (art. 14, comma 1 del D.L. 35/05 poi convertito in legger n. 80 del 14/05/2005)
• Detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato fino ad un massimo di 2.065.83€ (art.15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 971/86)
• Dedurre la propria donazione per un importo non superiore a 30.000€ o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (art. 100, comma 2 lettera h del d.P.R. 917/86).
Tra le spese deducibili dal reddito imponibile IRES vi rientrano quelle sostenute per l’impiego di lavoratori dipendenti, assunti a tempo indeterminato, utilizzati per prestazioni di servizi erogate a favore di ONLUS nel limite del cinque per mille dell’ammontare complessivo delle spese per prestazioni di lavoro dipendente (cioè del costo del lavoro), così come risultano dalla dichiarazione dei redditi.
Le imprese possono inoltre scegliere di cedere gratuitamente alle ONLUS derrate alimentari e prodotti farmaceutici alla cui produzione od al cui scambio è diretta l’attività dell’impresa, in alternativa alla usuale eliminazione dal circuito commerciale. Per tali erogazioni liberali è previsto, ai sensi del comma 2 dell’art. 13 del d.lgs. 460/1997, un regime fiscale agevolato.Tali cessioni gratuite sono esenti IVA (d.P.R. 633/1972), trattandosi di beni la cui produzione o il cui commercio rientra nell’attività propria dell’impresa, a patto che:
  • i beni ceduti non abbiano un costo unitario superiore a 50.000 euro;
  • non sia stata operata su di essi, all’atto dell’acquisto o dell’importazione del bene ceduto, la detrazione dell’IVA relativa al suo prezzo.

Per info:
Marica Preda
tel: 035 362960
e-mail: maricapreda@coopalchimia.it
 

5x1000

5X1000: MOLTIPLICA LA SOLIDARIETA'.

Sostieni e fai sostenere le attività di ALCHIMIA, diffondi il nostro nome.
Utilizza l’opportunità del 5x1000, a te non costa nulla.

Ed è facile basta inserire la nostra partita IVA nella tua dichiarazione dei redditi, unita alla tua firma

Ogni anno con i nostri progetti, cresce l’impegno, si raggiungono i risultati.
RICORDA  01738900164